fbpx

21 Feb

BY: Anna

Corsi / Eventi / Novità

Rebellion of teenage blonde girlPer-corso per Genitori di Adolescenti

L’adolescenza è l’età in cui i figli hanno più bisogno di parlare …anche se, paradossalmente, con i genitori è il momento vitale in cui è più difficile farlo. Quindi è fondamentale che siano i genitori ad essere in grado di creare un ponte che consenta di tenere aperta la porta del cuore e del legame.
Ma la verità è che …l’impresa è davvero ardua!

Tentare di comunicare con un adolescente che non collabora può davvero sembrare una delle sfide più difficili che un genitore, presto o tardi, si trova ad affrontare.
La verità è che ci sono momenti in cui ci sembrano “irraggiungibili”, ma questo non deve permetterci di arrenderci …non è una partita in cui “perdere” è un opzione.
I nostri figli sono nell’età in cui hanno più bisogno di parlare, e se è vero che per noi è difficile riuscire a stabilire una connessione …per loro lo sforzo è aggravato da una maturità ed un bagaglio che, a differenza nostra, non si è ancora formato …se non nella misura giustamente commisurata alla loro età.

Per questo, saremo sicuramente noi a doverci sforzare di più.

Teniamo ben presente che raggiunta la pubertà, anche il figlio più estroverso può improvvisamente diventare timido e chiudersi in sé.
Secondo gli studiosi, di norma gli adolescenti si sentono costantemente sotto i riflettori …davanti a un pubblico immaginario che non perdona e, invece di affrontare questo pubblico, spesso calano il sipario, per così dire, e si rifugiano in un mondo tutto loro, un mondo a cui i genitori riescono difficilmente ad accedere.
Dobbiamo abbattere le barriere che mettono tra loro e noi e tra loro e le loro stesse paure.

Comunicare è più che parlare!
Un buon dialogo ci permetterà di conoscere meglio i nostri figli dandoci, al tempo stesso, la possibilità di rivelare loro qualcosa di noi stessi.
Quest’ultimo aspetto può rappresentare una sfida per gli adolescenti.

Questo è il tema che affronteremo insieme giovedì 2 Marzo nel quarto incontro del per-corso di formazione con i genitori degli adolescenti.

Lascia un commento