Settembre amico o nemico??

Anna Rossoni

tornare al lavoro

Categoria:

Indice

Settembre è il mese delle riprese, le scuole le attività sportive, il lavoro… Si riparte subito a ritmi di solito elevati e si dimentica spesso che il nostro fisico, ma soprattutto la nostra mente non ha ancora “voglia” di correre incontro alla vita che sembra proporci solo impegni e doveri. Figli da iniziare alla scuola, libri, cartolerie e abbonamenti… anche la casa sembra un po’ volerci chiedere attenzioni, lavatrici da rientro giardini da tagliare… sembra tutto tanto e impegnativo.

Può non essere così!

Può non esserlo se ci ricordiamo di inserire brevi pause, magari ogni due ore, nelle quali guardiamo con gli occhi e con il cuore quello che stiamo facendo per assaporare e gustare ogni inizio.  Perché ogni dovere può essere trasformato in scelta e ogni impegno in soddisfazione; ma questo è possibile solo se ci soffermiamo a prendere visione con un po’ di distacco dalle nostre azioni.

Cominciamo col guardare uno per uno i nostri ruoli:

siamo genitori?

Figli?

Lavoratori?

Amici?

Sportivi?

Ogni nostro ruolo va guardato e scelto di nuovo!

E se per qualche ragione pensiamo di non riconoscerci più in uno di questi dobbiamo soffermarci con più calma a capire che aspetto di quel nostro compito non ci piace…va forse cambiato il modo di svolgerlo? va forse inserito un atteggiamento diverso che ci permetta di viverlo in modo più vero?

Gli automatismi e le abitudini, lo sappiamo ormai tutti, appiattisco i piaceri, è come se le nostre papille gustative emotive venissero anestetizzate e a noi rimane solo la mera azione meccanica da svolgere. Ma sia gli automatismi che le abitudini sono da noi modificabili!

Siamo noi i protagonisti e gli artefici del nostro destino, almeno in parte, ma lo siamo!

Quindi proviamo anche quest’anno a iniziare il nostro Settembre scegliendo ogni nostra azione!

Anna Rossoni

Dott.ssa Anna Rossoni laureata in Psicologia presso Università di Padova, specializzata in medicina Psicosomatica presso Università di Padova.

Iscritta all’albo degli Psicologi del Veneto n.3953 sezione A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dal blog

Ultimi articoli

vitiligine psicosomatica

Vitiligine Psicosomatica

La vitiligine può essere psicosomatica? Si può parlare di vitiligine psicosomatica?  La risposta è sì!  E in questo articolo vediamo insieme perché! La vitiligine è

Leggi Tutto »

Compila il form sotto